Italiano

Sebbene il dispositivo non supporti questo servizio di scaricamento, può essere utilizzato per visualizzare le informazioni sullo scaricamento. I collegamenti per gli scaricamenti possono essere inviati tramite e-mail per lo scaricamento su un computer.

Firmware Z 9

Selezionare il proprio sistema operativo.

  • Windows
  • Mac OS

Questo programma di aggiornamento software è destinato al dispositivo di proprietà del cliente elencato sopra (il "prodotto interessato"), e viene fornito solo dietro accettazione del Contratto elencato di seguito. Selezionando "Accetto" e facendo clic su "Scarica", si intende che l'utente abbia accettato i termini e le condizioni del Contratto. Assicurarsi di comprendere i termini del Contratto prima di iniziare il download.

  • • Questo servizio fornisce software che può essere usato per aggiornare il firmware "C" della fotocamera Z 9 alla versione 4.01. Utilizzare [Versione firmware] nel [MENU IMPOSTAZIONI] per controllare la versione firmware della fotocamera prima di procedere. Non sarà necessario scaricare questo aggiornamento se il firmware elencato sopra è già installato.
  • • Questo aggiornamento comprende tutte le modifiche apportate in aggiornamenti precedenti.
  • • Leggere le informazioni riportate di seguito prima di procedere.

Tempo necessario per completare questo aggiornamento

Questo aggiornamento richiede circa 6 minuti. Una barra di avanzamento viene visualizzata all'avvio dell'aggiornamento, ma, quando si esegue l'aggiornamento da una versione firmware "C" precedente alla 2.00, si potrebbe notare che sono richiesti circa 2 minuti per visualizzare la barra di avanzamento. Non spegnere la fotocamera fino al completamento dell'aggiornamento firmware.

Premisurazioni IPTC

L'esecuzione di questo aggiornamento da un firmware "C" versione 3.10 o precedente elimina le premisurazioni IPTC nella fotocamera. Questa è una conseguenza prevista di miglioramenti alle premisurazioni IPTC. Gli utenti che intendono continuare a utilizzare le premisurazioni esistenti dovranno copiarle in una scheda di memoria utilizzando [IPTC] > [Carica/salva] > [Slot 1]/[Slot 2] > [Copia sulla card] nel [MENU IMPOSTAZIONI] prima di eseguire l'aggiornamento. Le premisurazioni salvate possono essere caricate dalla scheda di memoria utilizzando [IPTC] > [Carica/salva] > [Slot 1]/[Slot 2] > [Copia sulla fotocamera] una volta completato l'aggiornamento.
Si noti che le premisurazioni IPTC non possono essere caricate se le impostazioni del menu erano state salvate su una scheda di memoria utilizzando [Salva/carica impostazioni menu] > [Salva impostazioni menu] in una fotocamera con un firmware "C" versione 3.10 o precedente e caricate nella fotocamera utilizzando [Salva/carica impostazioni menu] > [Carica impostazioni menu] dopo aver eseguito questo aggiornamento. Assicurarsi di copiare e caricare le premisurazioni IPTC singolarmente tramite il metodo descritto sopra.
Se questo aggiornamento viene eseguito su una fotocamera con un firmware "C" versione 4.00 o successiva, le premisurazioni IPTC esistenti possono essere utilizzate dopo l'aggiornamento senza adottare le suddette misure.

Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 4.00 a 4.01
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - In rare circostanze la fotocamera smetteva di rispondere o non riusciva a registrare correttamente un video se un tentativo di registrazione video veniva eseguito dopo che il timer di standby era scaduto e quindi era stato riattivato con [Dimens./freq. fotogrammi] impostato su 1920x1080 nel MENU DI REG. VIDEO.
    • - I ruoli [Scegli area immagine] e [Selettore FX/DX] assegnati ai controlli della fotocamera erano disabilitati quando veniva selezionata un'opzione video al rallentatore.
    • - Il primo scatto nella fotografia in sequenza a volte non riusciva ad acquisire il bilanciamento del bianco appropriato quando [Auto] o [Luce naturale auto] era selezionato per il bilanciamento del bianco.
    • - Se la ripresa continuava mentre [ON] era selezionato per [MENU DI RIPRESA FOTO] > [Riduzione dello sfarfallio foto], il display live view delle foto veniva parzialmente disturbato.
Modifiche rispetto alle versioni precedenti
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 3.10 a 4.00

Nota: gli utenti del seguente software dovranno aggiornare alle versioni più recenti.

  • • Camera Control Pro 2 versione 2.36.0 o successiva, IPTC Preset Manager versione 1.3.0 o successiva, NX Studio versione 1.4.0 o successiva, NX MobileAir versione 1.2 o successiva (edizione Android), NX Field versione 1.4 o successiva

Nota: le modifiche elencate di seguito sotto "Fotografia di immagini fisse", "Registrazione di video", "Riproduzione", "Controlli", "Display" e "Rete (anche NX Field)" sono presentate in dettaglio nella Manuale di aggiornamento firmware supplementare.

■ Fotografia di immagini fisse

  • • È stato aggiunto [Acquisizione auto] al menu di ripresa foto. Gli utenti possono selezionare i criteri di acquisizione da [Movimento] (la direzione in cui il soggetto si muove), [Distanza] (quanto è distante il soggetto dalla fotocamera) e [Rilevamento del soggetto] (se un soggetto di un determinato tipo viene rilevato o meno), e la fotocamera scatterà foto automaticamente mentre rileva i soggetti che soddisfano i criteri selezionati. Si noti che [Distanza] è disponibile con obiettivi NIKKOR Z e potrebbe non funzionare come previsto quando utilizzato con altri obiettivi.
  • • Il periodo di tempo per cui la fotocamera continua ad effettuare il buffer dei fotogrammi prima di annullare la ripresa durante la fase di Pre-Scatto Capture dell'acquisizione fotogrammi ad alta velocità è stato aumentato da 30 a 300 secondi.
  • • È stato aggiunto [Grande] alle opzioni di dimensione disponibili per [Ruolo card nello slot 2] > [Slot 1 JPEG - Slot 2 JPEG] nel menu di ripresa foto.
  • • Sono stati aggiunti nuovi incrementi di bracketing per l'uso durante il bracketing automatico con [Bracketing AE e flash], [Bracketing AE] o [Bracketing flash] selezionato per [Opzioni auto bracketing]. Questa modifica si applica anche a [Riprese intervallate] > [Opzioni] > [Bracketing AE] > [Incremento].

■ Registrazione di video

  • • È stato aggiunto [Acquisizione auto] al menu di registrazione video. Gli utenti possono selezionare i criteri di acquisizione da [Movimento] (la direzione in cui il soggetto si muove), [Distanza] (quanto è distante il soggetto dalla fotocamera) e [Rilevamento del soggetto] (se un soggetto di un determinato tipo viene rilevato o meno), e la fotocamera registrerà automaticamente i video mentre rileva i soggetti che soddisfano i criteri selezionati. Si noti che [Distanza] è disponibile con obiettivi NIKKOR Z e potrebbe non funzionare come previsto quando utilizzato con altri obiettivi.
  • • Sono state aggiunte opzioni di sensibilità ISO bassa a [Impostazioni sensibilità ISO] > [Sensibilità ISO (modo M)] per l'uso durante la registrazione di video N-Log.
  • • È stata cambiata la gamma di velocità disponibili per Zoom Hi-Res.
  • • È stata aggiunta la registrazione di video al rallentatore.

■ Riproduzione

  • • Sono state apportate modifiche alle voci [Selezione per caric. su computer] e [Selezionare per caricamento (FTP)] nel menu riproduzione "i" e sono stati aggiunti [Selezione per caric. prioritario su computer] e [Selezionare per caricamento prioritario (FTP)].

■ Controlli

  • • È stato aggiunto il supporto per la funzione zoom motorizzato sugli obiettivi con zoom motorizzato.
  • • È stata aggiunta una voce [Esposizione posticipata] al [MENU PERSONALIZZAZIONI] nella posizione d6.
  • • Sono state fatte aggiunte ai controlli personalizzati e ai ruoli assegnabili tramite le seguenti voci nel [MENU PERSONALIZZAZIONI]. Sono state aggiunte anche nuove opzioni di ripristino.
    • - f2[Controlli personalizz. (ripresa)]
    • - f3[Controlli personalizz. (riproduz.)]
    • - g2[Controlli personalizzati]
    •    Tra i ruoli che possono ora essere assegnati tramite la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] e g2 [Controlli personalizzati] c'è [Cambia occhio], che può essere utilizzato per commutare la messa a fuoco tra l'occhio sinistro e quello destro del soggetto.
    •    Un nuovo ruolo [Posiz. zoom avanzam. fotogr.] > [Preferenze punto AF] per la Personalizzazione f3 [Controlli personalizz. (riproduz.)] può essere utilizzato durante lo zoom in riproduzione per centrare il display sul punto AF attivo per ciascuna immagine, quando si scorre tra le immagini utilizzando una ghiera di comando.
      Scegliere [Preferenze punto AF] per f3 [Controlli personalizz. (riproduz.)] > [Ghiera principale] o [Ghiera secondaria] > [Posiz. zoom avanzam. fotogr.]. (Ultimo aggiornamento 13 luglio, 2023.)
  • • Sono stati effettuati aggiornamenti a [Dati obiettivo senza CPU] nel [MENU IMPOSTAZIONI].
  • • È stato aumentato il limite dei caratteri per le voci "Category" nelle premisurazioni IPTC.
  • • È stata ristrutturata la voce [Suoni fotocamera] nel [MENU IMPOSTAZIONI] con l'aggiunta di nuove opzioni, compresi nuovi suoni e la regolazione del livello del volume per l'otturatore elettronico.

■ Display

  • • Sono state aggiunte informazioni sulla distanza di messa a fuoco all'indicatore distanza di messa a fuoco visualizzato durante la messa a fuoco manuale.
  • • L'opzione selezionata per [Dimens. vis. display del mirino] (in precedenza [Dimensione visual. mirino (Lv foto)]) nel [MENU IMPOSTAZIONI] ora si applica anche nei modi video e riproduzione.

■ Rete (anche NX Field)

  • • Sono state effettuate modifiche e aggiunte alla voce [Collega a server FTP] nel [MENU OPZIONI DI RETE].
  • • È stata modificata la procedura utilizzata durante la configurazione della fotocamera per lo scatto sincronizzato, aumentando a venti il numero di gruppi che possono essere creati, mentre il numero di fotocamere in ciascun gruppo che possono essere controllate dalla fotocamera master è stato aumentato a sedici.
  • • È stato aggiunto [Sovrascrivi info copyright] sotto [Collega ad altre fotocamere] nel [MENU OPZIONI DI RETE].

■ Modifiche correlate all'app

Con NX MobileAir:
  • • il display live view della fotocamera per il modo foto ora mostra lo stato di NX MobileAir e
  • • le impostazioni della fotocamera salvate su una scheda di memoria utilizzando [Salva/carica impostazioni menu] possono ora essere scaricate sullo smart device o copiate dallo smart device alla scheda di memoria della fotocamera utilizzando NX MobileAir.

■ Altre modifiche

  • • È stata migliorata la precisione di [Tracking 3D] per soggetti piccoli, in movimento veloce, quando [Auto], [Persona], [Animale] o [Veicolo] viene scelto per [Opzioni rilevamento soggetto AF] e non sono rilevati soggetti del tipo selezionato.
  • • È stata migliorata la precisione di messa a fuoco per soggetti scuri, a basso contrasto.
  • • È stato migliorato il blocco della messa a fuoco con rilevamento effetto flicker (sfarfallio della luce) nel modo di scatto continuo a bassa velocità.
  • • Sono stati apportati altri miglioramenti all'operazione di autofocus e alla sua affidabilità.
  • • Sono state migliorate le prestazioni di bilanciamento del bianco automatico durate la fotografia di ritratti.
  • • È stato risolto un problema che a volte faceva sì che il mirino si oscurasse durante la riproduzione quando [Auto] era stato selezionato per [Luminosità mirino].
  • • Ora è più semplice ottenere l'esposizione corretta dal primo scatto durante le foto intervallate in ambienti ad alto contrasto o in ambienti sufficientemente scuri per la vista della luce stellare.
  • • Il display istogramma non è più disponibile quando è attivata la vista della luce stellare.
  • • È stata modificata l'avvertenza bassa capacità del video in modo che ora venga visualizzata in bianco su uno sfondo rosso quando c'è meno di un minuto rimanente. L'avvertenza ora viene visualizzata anche quando la registrazione non è in corso.
  • • Gli utenti ora hanno un controllo più preciso quando scorrono tra i video durante la riproduzione utilizzando la barra di avanzamento.
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - La fotocamera a volte smetteva di rispondere se il timer di standby era stato riattivato dopo la scadenza con [Priorità al mirino (1)] o [Priorità al mirino (2)] selezionato per [Limita selezione modo monitor] e l'acquisizione di fotogrammi ad alta velocità selezionata per [Modo di scatto].
    • - La fotocamera a volte smetteva di rispondere se venivano apportate modifiche ai parametri Picture Control durante l'elaborazione NEF (RAW).
    • - Il mirino in rari casi non riusciva a visualizzare il punto AF correttamente durante la fotografia in sequenza.
    • - Non era possibile regolare [Dimensione dell'immagine] tenendo il pulsante QUAL e ruotando la ghiera secondaria se un obiettivo con formato DX era collegato con [ON] selezionato per [Impost. dimens. immagine] > [Attiva dimens. immagine DX].
    • - Le unità flash SB-800 a volte smettevano di rispondere dopo lo scatto di immagini con il flash disattivato.
    • - [Controllo vignettatura] a volte non riusciva a controllare correttamente la vignettatura quando era selezionata un'opzione diversa da [No].
    • - Gli utenti non riuscivano più a selezionare l'area immagine FX dopo aver scelto l'area immagine DX in Camera Control Pro 2 con un'opzione 100p o 120p selezionata per frequenza fotogrammi video.
    • - La messa a fuoco poteva ancora essere regolata utilizzando l'anello di messa a fuoco quando [Disable] era selezionato per [Anello messa a fuoco man. AF] nel [MENU PERSONALIZZAZIONI] se un'opzione diversa da [Non-lineare] era stata scelta per [Interv. rotaz. anello messa a fuoco] nel [MENU PERSONALIZZAZIONI].
    • - La batteria estraeva energia più rapidamente mentre la fotocamera era spenta se [ON] era selezionato per [Connetti a smart device] > [Connessione Wi-Fi] nel [MENU OPZIONI DI RETE] anche se [OFF] era stato selezionato sia per [Connessione Bluetooth] sia per [Carica quando è spenta].
    • - I menu e il testo della guida per tedesco e coreano contenevano refusi.
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 3.01 a 3.10
  • • È stato aggiunto il supporto per obiettivi NIKKOR Z 85mm f/1.2 S.
  • • È stata migliorata la precisione di messa a fuoco per i soggetti a basso contrasto durante la fotografia in sequenza con [AF area estesa (piccola)], [AF area estesa (grande)], [AF area estesa (C1)], [AF area estesa (C2)], [Tracking 3D] o [Area AF auto] selezionato per [Modo area AF].
  • • È stata migliorata la velocità di avanzamento fotogrammi durante la fotografia in sequenza con flash esterni opzionali.
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - La voce [Ritocco] > [Rifila] nel menu di riproduzione "i" creava in rari casi copie distorte o non consentiva la selezione del ritaglio desiderato.
    • - Le copie create unendo un grande numero di foto insieme tramite la voce [Ritocco] > [Schiarisci] nel menu di riproduzione "i" a volte mostravano una dominante di colore verde.
    • - La classificazione delle immagini durante lo zoom in riproduzione in alcuni casi danneggiava temporaneamente il display.
    • - In casi estremamente rari, la fotocamera smetteva di rispondere.
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 3.00 a 3.01
  • • L'impugnatura remota MC-N10 può ora essere utilizzata per lo scatto sincronizzato su fotocamere collegate tramite un terminale remoto a dieci poli.
  • • Il focus tracking è stato migliorato in modo di messa a fuoco AF-C quando [AF area estesa (piccola)], [AF area estesa (grande)], [AF area estesa (C1)] o [AF area estesa (C2)] è selezionato per [Modo area AF].
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - Se un'opzione diversa da [Senza rilevamento del soggetto] era stata scelta per [Opzioni rilevamento soggetto AF] con [AF area estesa (piccola)], [AF area estesa (grande)], [AF area estesa (C1)] o [AF area estesa (C2)] selezionato per [Modo area AF], l'autofocus a volte non funzionava quando erano stati rilevati soggetti al di fuori del punto AF.
    • - Se [Modo area AF], [Modo area AF + AF-ON], [Richiama funzioni di ripresa] o [Richiama funz. ripresa (perm.)] era stato assegnato a un controllo utilizzando la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] con [Tracking 3D] selezionato per [Modo area AF] nelle impostazioni memorizzate, la fotocamera a volte non riusciva a mettere a fuoco o a inseguire il soggetto desiderato quando l'autofocus veniva avviato premendo il controllo scelto in modo di messa a fuoco AF-C.
    • - Quando [Modo area AF], [Modo area AF + AF-ON], [Richiama funzioni di ripresa] o [Richiama funz. ripresa (perm.)] era stato assegnato a un controllo tramite la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)], la fotocamera in rari casi smetteva di rispondere se il controllo scelto veniva premuto immediatamente prima o dopo la ripresa mentre [AF Pinpoint] o [AF a punto singolo] era selezionato per [Modo area AF].
    • - Talvolta si verificavano errori FTP durante la connessione a server FTP.
    • - Il caricamento su alcuni server FTP continuava indefinitamente senza caricare alcuna immagine.
    • - Una volta aggiunta a [MIO MENU] o [IMPOSTAZIONI RECENTI], la Personalizzazione d14 [Indicatore tempo di scatto] non poteva essere selezionata in uno dei due menu, né rimossa da [MIO MENU] utilizzando [Rimuovi voci].
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 2.11 a 3.00

Nota: le modifiche elencate di seguito in "Fotografia di immagini fisse", "Registrazione video", "Display", "Riproduzione", "Controlli" e "Rete" sono riportate in dettaglio nel Supplementary Firmware Update Manual (Manuale di aggiornamento firmware supplementare).

■ Fotografia di immagini fisse

  • • La voce [Dimensione dell'immagine] nel menu di ripresa foto è ora [Impost. dimens. immagine] e offre nuove opzioni che si applicano solo alle immagini scattate utilizzando l'area immagine DX.
  • • È stato aggiunto [C60] alle frequenze fotogrammi disponibili per l'acquisizione di fotogrammi ad alta velocità. La Personalizzazione d4 nel [MENU PERSONALIZZAZIONI] è ora [Opzioni Pre-Scatto Capture].
  • • È stato aggiunto [Riduzione sfarfall. alta frequenza] al [MENU DI RIPRESA FOTO].
  • • È stato aggiunto [Auto reset pos. messa a fuoco] in [Ripresa con cambio messa a fuoco] nel [MENU DI RIPRESA FOTO].

■ Registrazione di video

  • • È stato aggiunto [Riduzione sfarfall. alta frequenza] al [MENU DI REG. VIDEO].
  • • È stato aggiunto [Zoom digitale alta risoluzione] al [MENU DI REG. VIDEO].
  • • È stato aggiunto [Reset tramite comando a distanza] in [Timecode] nel [MENU DI REG. VIDEO].

■ Display

  • • Il modo monitor [Priorità al mirino] è stato sostituito da [Priorità al mirino (1)] e [Priorità al mirino (2)].
  • • È stata ampliata la gamma di opzioni di luminosità del monitor per includere impostazioni sia più chiare sia più scure.
  • • Sono state apportate le seguenti aggiunte al [MENU PERSONALIZZAZIONI]:
    • - È stata aggiunta un'opzione [Colore punto AF tracking 3D] per la Personalizzazione a11 [Visualizzazione punto AF].
    • - Sono state aggiunte le opzioni [Sempre] e [Solo quando non si usa il flash] per la Personalizzazione d9 [Modo di visualizzazione (Lv foto)] > [Mostra effetti delle impostazioni].

■ Riproduzione

  • • La voce [Ruota foto verticali] nel menu riproduzione è ora [Ruota automatic. le immagini]. Se è selezionato [ON], i display di riproduzione del monitor e del mirino ruotano automaticamente per corrispondere all'orientamento della fotocamera.
  • • Il display di riproduzione mostra ora la temperatura di colore per le immagini scattate con [Premisurazione manuale] selezionata per [Bilanciamento del bianco].
  • • Sono ora disponibili opzioni per la gestione come gruppo di ciascuna serie di foto scattate nei modi di scatto continuo.
  • • È stato aggiunto [Info file] alle opzioni disponibili in [Opzioni di visualizz. in riprod.] nel [MENU RIPRODUZIONE].

■ Controlli

  • • È stata aggiunta un'opzione di formattazione completa in [Formatt. card di memoria] nel [MENU IMPOSTAZIONI] per l'uso con schede di memoria compatibili CFexpress.
  • • Sono state apportate le seguenti aggiunte al [MENU PERSONALIZZAZIONI]:
    • - È stata aggiunta un'opzione [Tempo attesa ripristino aut. Type A] per la Personalizzazione d14 [Indicatore tempo di scatto].
    • - È stata aggiunta l'opzione [Area ponderata centrale] alle voci disponibili per la personalizzazione delle visualizzazioni di ripresa utilizzando le Personalizzazioni d18 [Visual. ripresa monitor personal.] e d19 [Visual. ripresa mirino personal.].
    • - Le Personalizzazioni f2 [Controlli personalizz. (ripresa)], f3 [Controlli personalizz. (riproduz.)] e g2 [Controlli personalizzati] ora offrono accesso a una selezione estesa di ruoli e controlli personalizzati.

■ Rete

  • • Lo stato della connessione viene ora mostrato nella visualizzazione di ripresa quando la fotocamera è collegata a un server FTP.
  • • La fotocamera ora supporta FTPS.
  • • È stata aggiunta una voce [Opzioni ATOMOS AirGlu BT] al [MENU OPZIONI DI RETE].

■ Altre modifiche

  • • È stata migliorata la precisione dell'autofocus.
  • • Sono state migliorate le prestazioni di autofocus a bassa luminosità, riducendo il livello minimo di illuminazione richiesto di 0,5 EV.
  • • È stata ridotta la sensibilità di [Tracking 3D] per gli oggetti che passano tra il soggetto e la fotocamera.
  • • Sono state migliorate le prestazioni di messa a fuoco quando è selezionato [Animale] per [Opzioni rilevamento soggetto AF] durante [Tracking 3D].
  • • È stata ridotta la tendenza della fotocamera a mettere a fuoco lo sfondo durante il rilevamento del soggetto quando era selezionato [AF area estesa (piccola/grande/C1/C2)], [Tracking 3D] o [Area AF auto].
  • • Il picco di messa a fuoco, la telemetria elettronica e l'indicatore della distanza di messa a fuoco sono ora disponibili quando la messa a fuoco è regolata utilizzando l'anello di messa a fuoco dell'obiettivo, non solo nel modo di messa a fuoco manuale ma anche in altri modi di messa a fuoco. Inoltre, sono state eseguite regolazioni al tempo per il quale l'indicatore della distanza di messa a fuoco viene visualizzato.
  • • Tempo di posa, diaframma e sensibilità ISO saranno ora visualizzati se l'esposizione viene regolata mentre il display live view è ingrandito.
  • • È stata migliorata la risposta della messa a fuoco manuale in standard video e quando il modo silenzioso è selezionato durante la fotografia di immagini fisse.
  • • La visualizzazione di ripresa mostra ora lo stato di connessione per lo scatto sincronizzato. Sono stati apportati miglioramenti anche al display nell'elenco fotocamere remote accessibile tramite [Collega ad altre fotocamere] > [Elenco fotocamere remote] nel [MENU OPZIONI DI RETE].
  • • [Português (PT)] è stato aggiunto alle lingue disponibili tramite la voce [Lingua (Language)] nel [MENU IMPOSTAZIONI] per le fotocamere Z 9 vendute in Canada e negli Stati Uniti.
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - Se (a) AF-S era stato selezionato per il modo di messa a fuoco, (b) un modo area AF che supportava il rilevamento del soggetto era stato selezionato tramite un controllo al quale era stato assegnato [Modo area AF + AF-ON] mediante la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] e (c) un'opzione diversa da [Senza rilevamento del soggetto] era stata selezionata per [Opzioni rilevamento soggetto AF] nel [MENU DI RIPRESA FOTO], allora premendo il controllo personalizzato a volte non si riusciva ad attivare il rilevamento del soggetto.
    • - Se (a) Tracking 3D era stato selezionato per il modo area AF, (b) un'opzione diversa da [Senza rilevamento del soggetto] era stata selezionata per [Opzioni rilevamento soggetto AF] nel [MENU DI RIPRESA FOTO] e (c) le impostazioni di ripresa richiamate da un controllo al quale era stato assegnato [Richiama funzioni di ripresa] o [Richiama funz. ripresa (perm.)] mediante la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] aveva [Tracking 3D] selezionato per [Modo area AF] e [Senza rilevamento del soggetto] scelto per [Opzioni rilevamento soggetto AF], allora il rilevamento del soggetto continuava durante AF-ON dopo che il controllo personalizzato era stato premuto.
    • - Se (a) AF-C era stato selezionato per il modo di messa a fuoco, (b) un'opzione diversa da [Tracking 3D] era stata selezionata per il modo area AF, (c) un'opzione diversa da [Senza rilevamento del soggetto] era stata selezionata per [Opzioni rilevamento soggetto AF] nel [MENU DI RIPRESA FOTO] e (d) le impostazioni di ripresa richiamate tramite un controllo al quale era stato assegnato [Richiama funzioni di ripresa] o [Richiama funz. ripresa (perm.)] mediante la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] aveva [Tracking 3D] selezionato per [Modo area AF], allora il rilevamento del soggetto non veniva eseguito dove era atteso quando AF-ON veniva avviato tramite il controllo personalizzato.
    • - I tempi di posa da 1/320 sec. a 1/640 sec. producevano esposizioni non omogenee nell'inquadratura per foto scattate con unità flash SB‑800 utilizzando sincro FP automatico a tempi rapidi.
    • - Scegliere un set personalizzazioni diverso nel [MENU PERSONALIZZAZIONI] dopo aver selezionato un'impostazione non predefinita per [Auto bracketing] > [Incremento] nel [MENU DI RIPRESA FOTO] faceva sì che il valore per [Auto bracketing] > [Incremento] nel [MENU DI RIPRESA FOTO] ritornasse a 1.
    • - In rari casi le informazioni di ripresa scomparivano dal mirino.
    • - Tentando di registrare video 8K con un obiettivo NIKKOR Z 14-30mm f/4S collegato e un'opzione diversa da [No] selezionata per [Riduzione vibrazioni] nel [MENU DI REG. VIDEO] a volte la fotocamera smetteva di rispondere.
    • - Tracciare soggetti piccoli o a basso contrasto su uno sfondo a tinta unita come un cielo blu a volte causava lo spostamento dell'area di messa a fuoco alla parte superiore del display.
    • - Selezionando [C30] o [C120] per il modo di scatto quando un'opzione diversa da [No] era stata scelta per [D-Lighting attivo] nel [MENU DI RIPRESA FOTO] si causava la modifica della luminosità del monitor o del mirino.
    • - In rari casi la fotocamera non riusciva a registrare correttamente i video 8K.
    • - In standard video, la fotocamera non riusciva ad aumentare il diaframma (ad abbassare il numero f/-) dopo aver raggiunto il limite superiore della sensibilità ISO nei modi P e S se il valore selezionato per [Impostazioni sensibilità ISO] > [Sensibilità massima] nel [MENU DI REG. VIDEO] era inferiore a [12800].
  • • È stato aggiunto il supporto per le impugnature remote MC-N10.
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 2.10 a 2.11
  • • È stato risolto un problema che in rari casi faceva sì che la fotocamera smettesse di rispondere.
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 2.00 a 2.10
  • • [Riduzione sfarfall. alta frequenza] è stato aggiunto ai ruoli che possono essere assegnati ai controlli della fotocamera utilizzando la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)]. Per ulteriori informazioni, vedere il Supplementary Firmware Update Manual (Manuale di aggiornamento firmware supplementare).
  • • L'autofocus funziona ora meglio per inseguire soggetti di piccole dimensioni.
  • • L'autofocus ora produce risultati più accurati con soggetti di ritratto umani rilevati tramite AF con rilevamento occhi/volto con [AF continuo] selezionato per [Modo messa a fuoco].
  • • È stato risolto un problema che faceva sì che la fotocamera mettesse a fuoco lo sfondo quando [AF a punto singolo], [AF ad area dinamica (piccola)] o [AF ad area dinamica (media)] era stato selezionato per [Modo area AF], o quando [AF area estesa (C1)] o [AF area estesa (C2)] era stato selezionato con una dimensione dell'area di messa a fuoco personalizzata di [1×1].
  • • Ora è possibile aspettarsi risultati migliori dalla riduzione vibrazioni durante le riprese panoramiche effettuate con la fotocamera rivolta verso l'alto o verso il basso e un'opzione diversa da [No] selezionata per [Riduzione vibrazioni].
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - Con alcuni obiettivi baionetta Z-Mount, la scelta di [Messa a fuoco] per la Personalizzazione a1 [Selezione priorità AF-C] con [AF continuo] selezionato per [Modo messa a fuoco] a volte disattivava lo scatto dell'otturatore anche quando il soggetto era messo a fuoco.
    • - [Blocco del diaframma] non poteva essere selezionato per la Personalizzazione f4 [Blocco comandi] nei modi M e A quando era collegato un obiettivo baionetta F-Mount.
    • - L'assegnazione di [Richiama funzioni di ripresa] a un controllo tramite la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] rendeva [Salva impostazioni attuali] non disponibile quando era collegato un obiettivo baionetta F-Mount dotato di ghiera diaframma e contatti di alimentazione.
    • - A volte il controllo distorsione auto non veniva applicato alle immagini scattate con [ON] selezionato per [Controllo distorsione auto] nel [MENU DI RIPRESA FOTO].
    • - La fotocamera non riconosceva i Picture Control personalizzati salvati su una scheda di memoria usando l'edizione per Mac di Picture Control Utility 2.
    • - Richiama funzioni di ripresa a volte portava a modifiche impreviste all'esposizione se:
      • ▸ la sensibilità ISO era stata impostata su un valore fisso nel modo M,
      • ▸ un'opzione diversa da [Mantenimento esposizione disatt.] era stata selezionata per la Personalizzazione b7 [Mantenere esposizione] e
      • ▸ [Richiama funzioni di ripresa] o [Richiama funz. ripresa (perm.)] era stato assegnato a un controllo utilizzando la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)] quando nessuna opzione (o solo modo M) era selezionata per [Modo di ripresa] e inoltre nessun segno di spunta era presente accanto a [Tempo di posa], [Diaframma] e [Impostazioni sensibilità ISO].
    • - Quando [Richiama funzioni di ripresa] o [Richiama funz. ripresa (perm.)] era stato assegnato a un controllo tramite la Personalizzazione f2 [Controlli personalizz. (ripresa)], il rilevamento del soggetto non funzionava come previsto se l'impostazione per [Opzioni rilevamento soggetto AF] richiamata premendo il controllo differiva dall'opzione attualmente selezionata per [Opzioni rilevamento soggetto AF] nel [MENU DI RIPRESA FOTO].
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 1.11 a 2.00
  • Nota: le modifiche elencate di seguito in "Fotografia di immagini fisse", "Registrazione video", "Display", "Riproduzione" e "Controlli" sono riportate in dettaglio nella Supplementary Firmware Update Manual (Manuale di aggiornamento firmware supplementare).
  • Nota: alcune personalizzazioni sono state rinumerate a causa dell'aggiunta di nuove opzioni di menu.
  • Fotografia di immagini fisse
  • • Sono stati aggiunti i modi area AF [AF area estesa (C1)] e [AF area estesa (C2)].
  • • Nel modo foto, il pannello di controllo ora mostra informazioni aggiuntive per le esposizioni lunghe, compreso il tempo trascorso e il tempo rimanente.
  • • L'acquisizione di fotogrammi ad alta velocità è ora dotata della registrazione "sequenza prima dello scatto".
  • • È stata modificata la procedura per scegliere una temperatura di colore quando l'opzione [Temperatura di colore] è selezionata per il bilanciamento del bianco.
  • • Sono state modificate le dimensioni dell'area utilizzata dalla fotocamera per misurare i valori per il bilanciamento del bianco con [Premisurazione manuale].
  • Registrazione di video
  • • Sono stati aggiunti i modi area AF [AF area estesa (C1)] e [AF area estesa (C2)].
  • • È stata modificata la procedura per scegliere una temperatura di colore quando l'opzione [Temperatura di colore] è selezionata per il bilanciamento del bianco.
  • • Sono state modificate le dimensioni dell'area utilizzata dalla fotocamera per misurare i valori per il bilanciamento del bianco con [Premisurazione manuale].
  • • Sono stati aggiunti i rapporti di zoom del display del 50% e del 200% per l'uso durante la registrazione di video.
  • • Il pannello di controllo ora visualizza le dimensioni del fotogramma e la frequenza di scatto attuali in standard video.
  • • Sono state apportate le seguenti aggiunte al [MENU DI REG. VIDEO]:
    • - Sono state aggiunte le opzioni di registrazione video RAW [N-RAW 12 bit (NEV)] e [ProRes RAW HQ 12 bit (MOV)] in [Tipo file video].
    • - È stata aggiunta l'opzione [Oversampling esteso].
  • • Sono state apportate le seguenti aggiunte al [MENU PERSONALIZZAZIONI]:
    • - È stata aggiunta un'opzione [Visualizza info video] per la Personalizzazione g1, [Personalizza menu i].
    • - È stata aggiunta un'opzione [AF-ON veloce] per la Personalizzazione g2, [Controlli personalizzati].
    • - È stata aggiunta un'opzione [Controllo fine ISO (modo M)] in posizione g8.
    • - È stata aggiunta un'opzione [Tempi di posa estesi (modo M)] in posizione g9.
    • - È stata aggiunta un'opzione [Visualizzazione info luminosità] in posizione g14.
    • - È stata aggiunta un'opzione [Indicatore cornice REG rossa] in posizione g17.
  • • È stata apportata la seguente aggiunta al [MENU IMPOSTAZIONI]:
    • - è stata aggiunta un'opzione [1080i (interlacciato)] in [HDMI] > [Risoluzione output].
  • Display
  • • Sono state apportate modifiche ai modi [Solo mirino] e [Priorità al mirino] del monitor.
  • • Sono stati aggiunti indicatori di fasatura del rilascio per l'acquisizione di fotogrammi ad alta velocità.
  • • È stata apportata la seguente aggiunta al [MENU PERSONALIZZAZIONI]:
    • - È stata aggiunta l'opzione [Display del mirino fps elevati] in posizione d20.
  • • Sono state apportate le seguenti aggiunte al [MENU IMPOSTAZIONI]:
    • - Sono state aggiunte le opzioni [Lo 1] e [Lo 2] in [Luminosità mirino] > [Manuale].
    • - È stata aggiunta l'opzione [Disattivazione auto temperatura].
  • Riproduzione
  • • È stata aggiunta un'opzione [Combinazione movimento] in [Ritocco] nel menu di riproduzione "i".
  • • È stata aggiunta un'opzione [Salva fotogrammi consecutivi] alle opzioni disponibili nel menu "i" mentre la riproduzione video è in pausa.
  • • Gli utenti possono ora saltare tutto tranne il primo scatto in ciascuna sequenza quando sfogliano le foto in riproduzione a pieno formato.
  • Controlli
  • • Sono state apportate le seguenti aggiunte al [MENU PERSONALIZZAZIONI]:
    • - È stata aggiunta un'opzione [Velocità di selezione punto AF] in posizione a14.
    • - È stata aggiunta un'opzione [Richiama funz. ripresa (perm.)] per la Personalizzazione f2, [Controlli personalizz. (ripresa)].
    • - Sono state apportate aggiunte all'elenco di controlli che possono essere assegnati ai ruoli personalizzati utilizzando le Personalizzazioni f2 ([Controlli personalizz. (ripresa)]) e g2 ([Controlli personalizzati]) e sono state aggiunte le opzioni [Salva posizione di messa a fuoco] e [Richiama pos. messa a fuoco] ai ruoli che possono essere assegnati.
    • - È stata aggiunta l'opzione [Scambia ruoli an. m. fuoco/contr.] in posizione f11 (dal 20 aprile 2022, questa funzione è disponibile solo con obiettivi NIKKOR Z 70–200mm f/2.8 VR S).
    • - È stata aggiunta l'opzione [Centro selett. second. pref.] in posizione f13.
  • • È stata apportata la seguente aggiunta al [MENU IMPOSTAZIONI]:
    • - Le impostazioni salvate e caricate utilizzando [Salva/carica impostazioni menu] ora includono quelle per [Elimina imm. da entrambi slot] e [Criteri di riproduzione filtrati] nel menu riproduzione.
  • Altre modifiche
  • • È stato aggiunto il supporto per obiettivi NIKKOR Z 800mm f/6.3 VR S.
  • • Le dimensioni disponibili quando le immagini vengono scaricate utilizzando SnapBridge versione 2.9.0 o successiva ora includono l'opzione [8 megapixel (4K)] oltre alle opzioni esistenti [Formato originale] e [2 megapixel].
  • • Le opzioni evidenziate nel menu "i" possono ora essere selezionate utilizzando il centro del selettore secondario o del multi-selettore per ripresa verticale.
  • • I controlli ai quali [Richiama funzioni di ripresa] è stato assegnato mediante la Personalizzazione f2, [Controlli personalizz. (ripresa)], possono ora essere utilizzati in questo ruolo mentre la fotocamera è collegata tramite USB a un dispositivo che utilizza app come NX Tether o NX MobileAir.
  • • Sono state apportate modifiche all'autofocus per una affidabilità, un focus tracking e un rilevamento dei soggetti con scarsa illuminazione migliori.
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - Linee orizzontali apparivano in rari casi nelle immagini scattate nei modi P e A.
    • - L'arresto del diaframma in basso sotto f/5.6 con [AF-C] scelto per modo messa a fuoco e [Messa a fuoco] selezionata per [Selezione priorità AF-C] a volte disattivava lo scatto dell'otturatore in modo di acquisizione fotogrammi ad alta velocità.
    • - I soggetti in movimento lento a volte non venivano messi a fuoco in foto scattate in modo messa a fuoco [AF-C] a diaframmi più veloci di f/2.8.
    • - Selezionare [ON] per [Uniforma esposizione] durante le foto intervallate quando era collegato un obiettivo senza CPU causava un peggioramento graduale della sovraesposizione in tutte le serie di immagini.
    • - I tentativi di connettersi a server SFTP configurati utilizzando macOS non riuscivano e causavano un errore a meno che la cartella Home non fosse stata selezionata come destinazione.
    • - Quando gli utenti passavano da un set personalizzazioni a un altro memorizzando un'impostazione diversa per la Personalizzazione a9, [Restrizioni modo messa a fuoco], l'impostazione del modo messa a fuoco memorizzata nel secondo set non veniva richiamata; invece, l'impostazione per il primo set continuava a essere effettiva e non poteva essere modificata.
    • - La fotocamera a volte smetteva di rispondere se una foto veniva scattata con [Sì/ON] selezionato sia per [Mostra immagine scattata] nel [MENU RIPRODUZIONE] sia per [Riduzione dello sfarfallio foto] nel [MENU DI RIPRESA FOTO].
    • - I messaggi in alcune lingue a volte superavano i limiti del display.
    • - Le app come NX Tether e SnapBridge visualizzavano valori errati per l'apertura massima con alcuni obiettivi durante la fotografia in remoto.
    • - Il timer di standby in rari casi non si riattivava se il pulsante di scatto veniva premuto poco dopo la sua scadenza.
    • - I seguenti problemi si verificavano in modo M se era stata selezionata un'opzione diversa da [Mantenimento esposizione disatt.] per la Personalizzazione b7 ([Mantenere esposizione]) nel [MENU PERSONALIZZAZIONI] quando [OFF] era stato selezionato per [Impostazioni sensibilità ISO] > [Controllo automatico ISO] nel menu di ripresa foto:
      • ▸ Se si selezionava [Sensibilità ISO] per la Personalizzazione b7 ([Mantenere esposizione]), la fotocamera risultava meno reattiva quando la sensibilità ISO veniva regolata utilizzando il pulsante ISO e le ghiere di comando. La fotocamera visualizzava anche sensibilità ISO inferiori al valore più basso disponibile (in questi casi, il valore più basso disponibile era ISO 64).
      • ▸ Se si selezionava [Tempo di posa] per la Personalizzazione b7 ([Mantenere esposizione]), la fotocamera risultava meno reattiva quando il tempo di posa veniva regolato utilizzando le ghiere di comando.
    • - Rimuovere e sostituire la scheda di memoria dopo aver copiato il bilanciamento del bianco da una foto esistente utilizzando [Bilanciamento del bianco] > [Premisurazione manuale] nel [MENU DI RIPRESA FOTO] o nel [MENU DI REG. VIDEO] faceva sì che l'immagine per la premisurazione scelta venisse visualizzata come un'immagine nera vuota.
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 1.10 a 1.11
  • • È stato risolto un problema che impediva alla fotocamera di mettere a fuoco i soggetti rilevati durante la registrazione video con tutte le seguenti opzioni scelte nel [MENU DI REG. VIDEO]:
    • - [Area immagine] > [Scegli area immagine]: [DX]
    • - [Modo area AF]: uno qualunque tra [AF area estesa (piccola)], [AF area estesa (grande)], [AF a inseguim. soggetto] e [Area AF auto]
    • - [Opzioni rilevamento soggetto AF] > [Rilevamento del soggetto]: qualsiasi opzione diversa da [Senza rilevamento del soggetto]
  • • Sono stati corretti gli errori di battitura nei nomi di alcune voci del Gruppo a ([Messa a fuoco]) del [MENU PERSONALIZZAZIONI] in alcune lingue.
  • • È stato risolto un problema che, in rari casi, faceva sì che comparissero strisce orizzontali in un cerchio al centro delle immagini scattate con un MOLTIPLICATORE DI FOCALE Z TC-1.4x o un MOLTIPLICATORE DI FOCALE Z TC-2.0x collegato a un obiettivo NIKKOR Z 70-200mm f/2.8 VR S e un'opzione diversa da [No] selezionata per [Controllo vignettatura] nel [MENU DI RIPRESA FOTO].
  • • È stato aggiunto il supporto per obiettivi NIKKOR Z 400mm f/2.8 TC VR S (dalla versione firmware "C" 1.10).
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi (dalla versione firmware "C" 1.10):
    • - L'uso di opzioni di menu che offrivano solo le opzioni [ON] e [OFF] a volte faceva sì che il display del menu fosse corrotto quando era collegato un obiettivo che supportava la Personalizzazione a14 ([Anello messa a fuoco man. AF]) nel [MENU PERSONALIZZAZIONI].
    • - I colori HLG o N-Log non venivano regolati correttamente per la visualizzazione nel mirino quando [ON] era selezionato per la Personalizzazione g8 ([Visualizzazione ausiliaria]) nel [MENU PERSONALIZZAZIONI].
Modifiche rispetto alla versione firmware "C" da 1.00 a 1.10
  • • È stato aggiunto il supporto per obiettivi NIKKOR Z 400mm f/2.8 TC VR S.
  • • La lunghezza della sequenza è stata aumentata per immagini in formato doppio (NEF/RAW + JPEG o JPEG + JPEG) scattate a 20 fps in modo di scatto continuo ad alta velocità.
    • Versione firmware "C" 1.00:
      • - NEF/RAW (alta efficienza★) + JPEG Basic (grande): circa 3 secondi *
      • - Slot 1 JPEG - Slot 2 JPEG (Slot 1: JPEG Fine (grande); Slot 2: JPEG Basic (piccola)): circa 3 secondi *
    • Versione firmware "C" 1.10:
      • - NEF/RAW (alta efficienza★) + JPEG Basic (grande): circa 8 secondi *
      • - Slot 1 JPEG - Slot 2 JPEG (Slot 1: JPEG Fine (grande); Slot 2: JPEG Basic (piccola)): circa 8 secondi *

    * La lunghezza della sequenza che può essere scattata prima che la velocità di avanzamento fotogrammi diminuisca. Le cifre sono valori di riferimento ottenuti tramite misurazioni interne effettuate utilizzando un obiettivo NIKKOR Z 50mm f/1.8 S e una scheda di memoria ProGrade Digital COBALT 1700R 325GB CFexpress. La lunghezza della sequenza in alcune circostanze si ridurrà, anche nel caso che:

    • - [Backup] sia selezionato per [Ruolo card nello slot 2] o
    • - [ON] sia selezionato per [Controllo distorsione auto].
  • • Le opzioni selezionate nell'elenco [Criteri di riproduzione filtrati] nel [MENU RIPRODUZIONE] possono ora essere selezionate e deselezionate premendo il multi-selettore verso destra.
  • • È stato risolto un problema che impediva alle unità flash opzionali SB-5000 la sincronizzazione con l'otturatore quando tutte le seguenti condizioni erano soddisfatte:
    • - Un tempo di posa più veloce del tempo sincro flash era stato selezionato con [1/200 sec. (Auto FP)] o [1/250 sec. (Auto FP)] scelto per la Personalizzazione e1 [Tempo sincro flash] nel [MENU PERSONALIZZAZIONI].
    • - L'unità SB-5000 era controllata tramite AWL radio utilizzando un telecomando wireless opzionale WR-R10 o WR-R11a innestato sulla fotocamera.
    • - L'unità flash non era stata innestata sulla slitta accessori della fotocamera.
  • • Sono stati risolti i seguenti problemi:
    • - L'uso di opzioni di menu che offrivano solo le opzioni [ON] e [OFF] a volte faceva sì che il display del menu fosse corrotto quando era collegato un obiettivo che supportava la Personalizzazione a14 ([Anello messa a fuoco man. AF]) nel [MENU PERSONALIZZAZIONI].
    • - I colori HLG o N-Log non venivano regolati correttamente per la visualizzazione nel mirino quando [ON] era selezionato per la Personalizzazione g8 ([Visualizzazione ausiliaria]) nel [MENU PERSONALIZZAZIONI].
Visualizzazione della versione firmware della fotocamera
  1. Accendere la fotocamera.
  2. Premere il pulsante MENU della fotocamera e selezionare [Versione firmware] nel [MENU IMPOSTAZIONI] per visualizzare la versione firmware della fotocamera.
  3. Controllare la versione firmware della fotocamera.
  4. Spegnere la fotocamera.
Descrizione del prodotto
Nome Versione firmware "C" 4.01 Z 9
Fotocamere supportate Z 9
Versioni firmware della fotocamera supportate Versioni firmware "C" 1.00–4.00
Nome file F-Z9-V401W.exe
Requisiti di sistema
  • Microsoft Windows 11
  • Microsoft Windows 10
  • Microsoft Windows 8.1
Nota: lettore di card e computer richiesti.
Copyright Nikon Corporation
Tipo di archiviazione Autoestrazione
Riproduzione Non consentita
Aggiornamento del firmware della fotocamera
  1. Creare una cartella sul disco rigido del computer e darle il nome desiderato.
  2. Scaricare F-Z9-V401W.exe nella cartella creata allo Step 1.
  3. Eseguire F-Z9-V401W.exe per estrarre il seguente file in una cartella denominata "Z9Update":
    • Z_9_0401.bin (il firmware della fotocamera)
  4. Utilizzando un lettore di card, copiare "Z_9_0401.bin" su una card di memoria formattata nella fotocamera.
    Nota: accertarsi di copiare il firmware nella root directory (superiore) della card di memoria. La fotocamera non riconoscerà il nuovo firmware se viene collocato in una cartella al di sotto della root directory.
  5. Inserire la scheda di memoria nello slot 1 della fotocamera e accendere la fotocamera.
  6. Selezionare [Versione firmware] nel [MENU IMPOSTAZIONI] e seguire le istruzioni sullo schermo per completare l'aggiornamento firmware.
  7. Una volta completato l'aggiornamento, spegnere la fotocamera e rimuovere la card di memoria.
  8. Confermare che il firmware sia stato aggiornato alla nuova versione.

Nota: per istruzioni dettagliate o informazioni sull'apparecchiatura necessaria per completare l'aggiornamento, scaricare il seguente file pdf:
Z-series_FirmUp_Win_It.pdf (PDF) (0,31 MB)

Nota: gli aggiornamenti possono essere eseguiti per l'utente da un centro assistenza autorizzato Nikon.

Nota: la licenza per il software open source incluso nel driver NVM Express della fotocamera è reperibile in "BSD License (NVM Express Driver)".

Descrizione del prodotto
Nome Versione firmware "C" 4.01 Z 9
Fotocamere supportate Z 9
Versioni firmware della fotocamera supportate Versioni firmware "C" 1.00–4.00
Nome file F-Z9-V401M.dmg
Requisiti di sistema
  • macOS Ventura versione 13
  • macOS Monterey versione 12
  • macOS Big Sur versione 11
  • macOS Catalina versione 10.15
  • macOS Mojave versione 10.14
  • macOS High Sierra versione 10.13
  • macOS Sierra versione 10.12
Nota: lettore di card e computer richiesti.
Copyright Nikon Corporation
Tipo di archiviazione Autoestrazione
Riproduzione Non consentita
Aggiornamento del firmware della fotocamera
  1. Scaricare F-Z9-V401M.dmg.
  2. Fare doppio clic sull'icona F-Z9-V401M.dmg per montare una immagine del disco contenente una cartella denominata "Z9Update", che a sua volta contiene il seguente file:
    • Z_9_0401.bin (il firmware della fotocamera)
  3. Utilizzando un lettore di card, copiare "Z_9_0401.bin" su una card di memoria formattata nella fotocamera.
    Nota: accertarsi di copiare il firmware nella root directory (superiore) della card di memoria. La fotocamera non riconoscerà il nuovo firmware se viene collocato in una cartella al di sotto della root directory.
  4. Inserire la scheda di memoria nello slot 1 della fotocamera e accendere la fotocamera.
  5. Selezionare [Versione firmware] nel [MENU IMPOSTAZIONI] e seguire le istruzioni sullo schermo per completare l'aggiornamento firmware.
  6. Una volta completato l'aggiornamento, spegnere la fotocamera e rimuovere la card di memoria.
  7. Confermare che il firmware sia stato aggiornato alla nuova versione.

Nota: per istruzioni dettagliate o informazioni sull'apparecchiatura necessaria per completare l'aggiornamento, scaricare il seguente file pdf:
Z-series_FirmUp_Mac_It.pdf (PDF) (0,27 MB)

Nota: gli aggiornamenti possono essere eseguiti per l'utente da un centro assistenza autorizzato Nikon.

Nota: la licenza per il software open source incluso nel driver NVM Express della fotocamera è reperibile in "BSD License (NVM Express Driver)".

Contratto di licenza dell'utente finale

I file PDF possono essere visualizzati utilizzando il software gratuito Adobe® Reader®.
Scaricare Adobe® Reader®.